Forelock, rivelazione della musica reggae italiana, sul Mainstage accompagnato dalla storica band Arawak e tanti ospiti a sorpresa, Giovedi 20 luglio.

 Forelock negli ultimi anni ha dimostrato di essere la voce più promettente del reggae italiano: con le numerose collaborazioni, nate durante i suoi ultimi due viaggi in Giamaica, si è conquistato il titolo di Top Singa dai membri della comunità reggae, italiana e non solo. Nel 2008 Forelock entra a far parte della famiglia Arawak, diventando una delle voci della band, oltre a curare la parte compositiva e i testi dei brani. Nel 2013 entra a far parte del progetto Dubfiles , sotto la guida artistica di Paolo Baldini, in cui ha collaborato con importanti nomi come Mellow Mood, Sr. Wilson, Andrew I, all’interno dell’ Alambic Conspiracy Studio. Il 2015 è l’anno in cui l’avventura Forelock & Arawak inaugura il proprio debutto, partendo dall'album Zero, uscito il 4 dicembre 2015 per La Tempesta Dub. Ospite "mattatore" della Dub Area nel 2015 ha conquistato i fans del Bababoom festival che quest'anno avranno finalmente l'occasione di vedere il Top Singa italiano esibirsi sul Main stage in compagnia della storica band Arawak e a seguire in Dub area con Dub files & Mellow Mood. Ultimamente Forelock ha partecipato al tour europeo di Assassin (Ja) aprendo diversi concerti dell'artista giamaicano.